L'intelligenza emozionale

La chiave per migliorare la gestione del cambiamento

Recenti studi riferiscono infatti che le maggiori barriere al cambiamento sono legate alle persone, e che sono proprio loro a far fallire l’introduzione di nuovi processi o strategie. Gli stessi studi riportano che 3 progetti su 4 di cambiamento falliscono o riescono solo in parte.

Nel nostro moderno contesto lavorativo caratterizzato da una velocità nei cambiamenti un tempo impensabile che porta a dover modificare le strategie molto rapidamente emerge come fondamentale un tipo diverso di intelligenza che si affianca alle capacità di logica: l’intelligenza emozionale. Questa intelligenza diventa la chiave della gestione del cambiamento in quanto ci aiuta a capire come comunicare la visione del cambiamento in modo da inspirare gli altri, creare impegno ed interesse nei gruppi coinvolti nel processo e riuscire a superare le resistenze troppo spesso poste di fronte al nuovo.

OBIETTIVI: Imparare a gestire le componenti delle emozioni personali e sociali:

  • acquisire maggior consapevolezza delle proprie emozioni ed dei loro effetti
  • rafforzare la fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità
  • gestire positivamente le proprie emozioni e le proprie energie
  • approfondire le proprie spinte motivazionali ed i propri obiettivi professionali
  • potenziare la propria capacità di creare relazioni interpersonali empatiche attraverso i 5 canali di comunicazione
  • ampliare le proprie capacità di promuovere e guidare il cambiamento

CONTENUTI:

  • Creare un linguaggio comune
  • Consapevolezza di sé
    • Riconoscere le proprie emozioni e i loro effetti
    • Autovalutazione: conoscenza dei propri limiti e punti di forza
    • Fiducia in sé stessi, nel proprio valore e capacità
  • Padronanza di sé
  • Motivazione
  • Abilità sociali
    • Comunicazione
    • Gestione del cambiamento
  • Empatia

DURATA DEL CORSO: Il corso si articola su due giorni.

N° MASSIMO PARTECIPANTI: 20 persone. Il Programma è diretto a chi desideri approfondire l’importanza della componente emotiva nei rapporti interpersonali e per tutti coloro che si trovano ad affrontare situazioni di cambiamento impegnative e vogliano acquisire strumenti efficaci per la loro attuazione.

 


Per avere maggiori informazioni contattateci mediante mail: info@graphix.it

 
 
What do each of these replica watches sale have in common? Yeah, they are all Rolex replica watches sale, but there is something else here that Rolex is best known for; fluted bezels. The tooth like shaping on the area around the face of the rolex replica uk has a very specific purpose. Around the time I first began to notice my appreciation for watches, I also began to notice how I did not care for rolex replica sale watches. Since then, my tastes have developed and there is a lot of room for Rolex appreciation. Still, some of the models just don't do it for me. And most of those models feature a fluted bezel. The purpose of this article is to discuss what a fluted bezel is, why have one, and how they found a place on watches. Fluting is a technique taken from glass blowing and audemars piguet replica jewelry making. The idea is to have a toothed, corrugated, grooves, or channeled surface with highly polished surfaces.